• Settembre 23, 2021

Grant Cardone: 10 regole per aggiustare i conti.

DiClass Alfa

Gen 30, 2021

I consigli di un Uomo di successo.

Grant Gardone è un imprenditore nato nel 1958 negli Stati Uniti. Famoso per i suoi sistemi di vendita e per i suoi libri, possiede un patrimonio di circa 350 milioni di dollari.

I suoi best seller lo hanno reso celebre e autorevole, e oggi Cardone tiene conferenze e corsi per venditori e imprenditori su come migliorare la propria posizione finanziaria, come aumentare le vendite e quale impostazione mentale avere per arrivare al successo.

Grant si pavoneggia sul suo jet privato.

Imprenditore di successo, Grant sa bene come far crescere un business in modo profittevole. Eccovi dunque le sue dieci regole:

1. Non spenderlo mai finchè non ce l’hai.

«Spesso ci ritroviamo a spendere oggi denaro che guadagneremo domani sulla base di un contratto o di una promessa. Non considero il denaro finchè non è stato depositato sul mio conto.»

2. La regola del 40%.

«Se spendi il 40% per lo Stato tra servizi e imposte, puoi spendere almeno il 40% per te in marketing, formazione, collaboratori. Spendilo tutto. Nutri la “bestia”. Il 20% restante è quello su cui puoi fare affidamento per vivere. Aumenta il tuo standard di vita solo quando quel 20% cresce in modo da potertelo permettere. Devi essere disciplinato con i tuoi soldi.»

3.Se non lo puoi dedurre, allora non comprarlo.

«Questo è un principio utilissimo. È un filtro. Non dico che non si possa superare, ma all’inizio è importante avere questa regola. Le cose che puoi scontare dalla tua base imponibile devono stimolarti di più all’acquisto.»

4.Affita e noleggia, non comprare.

«Non hai bisogno di possedere nessuna di queste cose, usale e basta. Non acquistare beni e servizi se puoi affittare in modo conveniente.»

5.Stabilizza e consolida il tuo flusso prima di costruirne un altro.

«Non lavorare a un secondo reddito esterno alla tua impresa, ma costruiscilo piuttosto al suo interno. Non perdere tempo in un secondo lavoro o secondo business se il primo è molto più profittevole e ha ancora molti margini di crescita.»

6.La regola del 40/7.

«Se lavori per qualcuno almeno 40 ore settimanali puoi lavorare per te almeno 7 ore. Leggere e studiare sono attività fondamentali per crescere. Molti si vantano di non aver mai letto un solo libro in vita loro, mi dispiace, ma tutte le persone di successo che ho conosciuto parlano sempre di leggere moltissimo. Non importa se ti piace o meno. Devi farlo. È necessario.»

7.Rimani sempre “povero”.

«Il denaro è inutilizzabile finchè non lo usi. Il denaro non serve finchè non lo metti al lavoro. Non accumulare carta solo perchè ha sopra l’immagine di una persona importante, quella banconota vale solo nel momento in cui la usi per pagare qualcosa.»

8.Non perdere mai soldi.

«Se tieni i soldi parcheggiati in banca ci rimetti l’inflazione in cambio di ridicoli interessi. Se investi in pubblicità o in marketing, per esempio, assicurati che da ogni dollaro investito ne torni almeno uno. Il denaro fermo si consuma, si perde, così come il denaro che tieni in tasca quando esci di casa, in un modo o nell’altro lo perdi spendendo.»

9.Devi voler “flusso di cassa” e non “cassa”.

«Il denaro nel tuo business si deve muovere costantemente, non devi accumulare, ma costruire più flusso investendo ciò che generi.»

10.Non mollare mai finchè non hai ottenuto i tuoi obiettivi finanziari.

«Il denaro circola. È possibile fare un miliardo di dollari? Sì. Forse tu non sai come fare, ma qualcuno là fuori lo sa. Sai che qualcuno ha raggiunto gli obiettivi finanziari che ti sei messo in testa. Esci e cerca di capire come fare, il mondo è pieno di soldi, viviamo nell’abbondanza.»

Class Alfa

Appassionato di miglioramento personale. Esperto di chirurgia plastica e maxillofacciale, sociologia e gestione di micro impresa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *